Portale degli SMS Invia SMS alta qualit da web a 6 centesimi
 
Username o numero di cellulare Password  
non ricordi la password?  
 
Vai alla pagina dedicata su Facebook
Home News Servizi Prezzi Come funziona Faq Quando usare il servizio Chi siamo Contatti Termini e condizioni
Mobile Internet, la parola chiave  convergenza Mobile Internet, la parola chiave convergenza
23/05/2014

Il report sul fenomeno del mobile internet nella popolazione dello Human Highway online e i dati raccolti dal Laboratorio ConMe (Convergenza Mediale) hanno evidenziato come gli italiani siano sempre più dei navigatori mobile.
I dati presi in considerazione non sono solo quelli attuali, ma anche dati storici sufficienti a ricostruire un quadro sulle abitudini di navigazione degli italiani. Il campione studiato è formato da 17.317 persone che rappresentano quei 35,5 milioni di individui che formano la popolazione italiana online, ovvero l'80% della popolazione italiana. La preferenza italiana in quanto a navigazione è la convergenza, ossia l'utilizzo di tanti strumenti digitali, detti device, atti a navigare su internet.
Osservando i dati si nota che il computer casalingo viene utilizzato praticamente dalla totalità delle persone online, 35,2 milioni, quello dell'ufficio da 10,3 milioni, il PC degli ambienti di studio da 3,7 milioni e i dispoditivi mobili da 24,1 milioni. Sono questi i device utilizzati per connettersi e dall'analisi dello Human Highway si evince che l'internet fissa è prediletta per la comodità e per la lettura delle email, quella mobile invece è la migliore alternativa. Le famiglie che dispongono di un accesso alla rete sono 15 milioni con un tasso di penetrazione del mobile che raggiunge l'86% nei nuclei composti da 4-5 persone. Tra queste il 72% ha un contratto ADSL e quasi tutte hanno un abbonamento flat che significa che la tariffa è "piatta", ovvero non è legata al tempo della connessione bensì fissa.
Questi sono i dati ad oggi, ma ripercorrendo le tappe dello sviluppo della rete mobile si nota che nel 2010 coloro che navigavano da dispositivo mobile erano circa il 10% della popolazione connessa totale, nel 2011 il 30% e ora siamo ad una percentuale pari al 65%. Le riflessioni a riguardo sono sicuramente una ovvia, che individua i dispositivi mobili e ultaportatili (es. tablet) come validi surrogati di pc e portatili; l'altra riflessione invece va un po' più ricercata ed è quella proprio della convergenza di cui parlavamo all'inizio che entra nelle case degli italiani anche grazie a media tradizionali come la televisione tramite la smart TV utilizzata dal 14,5% del campione analizzato.


Fonte: Wired
Link: Leggi articolo »

TAGS:  adsl |  connessione |  convergenza mediale |  device |  dispositivo mobile |  internet |  mobile |  online |  pc |  sms |  tablet | 


« indietro

Il Portale degli SMS .::. Copyright © 2011 - 2017 Antherica Srl :: P.Iva/CF: 02058130358, REA: 247698, Capitale Sociale € 30.000 i.v.
Termini e Condizioni .::. Informativa sulla Privacy
Il sito web di Portale degli SMS non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin" Accetto