Portale degli SMS Invia SMS alta qualità da web a 6 centesimi
 
Username o numero di cellulare Password  
non ricordi la password?  
 
Vai alla pagina dedicata su Facebook
Home News Servizi Prezzi Come funziona Faq Quando usare il servizio Chi siamo Contatti Termini e condizioni
Methal, l'app per sapere se siamo dipendenti dallo smartphone Methal, l'app per sapere se siamo dipendenti dallo smartphone
27/02/2014

Aprire un'app credendo di poterci passare solo pochi minuti è davvero un'utopia: sia che si apra Facebook o Whatsapp la mania di perlustrare tutti i profili, le foto e le conversazioni per scovare lo scoop o ripercorrere i passaggi di una nuova relazione, porta a passarci ore e ore senza rendersene contro. Perdersi nei meandri dello smartphone causa così una perdita di tempo ed è spesso il modo migliore per perdere un'occasione o perdere la concentrazione su studio o lavoro, e in fin dei conti smettere di pensare.
I ricercatori dell'Università di Bonn hanno sviluppato una vera e propria app in grado di calcolare quanto tempo trascorriamo attaccati al telefono tra chiamate, app e sms e se l'app di Facebook viene utilizzata per diverse ore al giorno allora forse è meglio correre ai ripari fissanod nuove priorità.
L'applicazione si chiama Methal e non si ferma solo a una mera osservazione, ma una volta raccolti i dati, essi verranno inviati ai ricercatori per essere analizzati ovviamente in forma anonima. Un campione di cinquanta studenti per un periodo di sei settimane è già stato studiato e alcuni risultati sono stati davvero scioccanti.
Per esempio un dato "preoccupante" è che di media i soggetti del campione attivano il dispositivo 80 volte al giorno (ogni 12 minuti circa), ore di sonno escluse ovviamente e per alcuni di questi le volte addirittura raddoppiano. Un utente tipico passa 8 minuti al giorno al telefono chiamando e scrive 2,8 SMS; il resto del tempo lo passa sui social, sulle applicazioni di messaggistica istantanea o di gioco.
Quello a cui si vorrebbe arrivare è capire qual è il limite tra un utilizzo normale del telefono e un utilizzo invece eccessivo.
Secondo gli studiosi l'utilizzo del device mobile si può accumunare a quello delle slot machine per cui si crea facilmente una dipendenza avvicinabile a quella per internet, di cui abbiamo spesso parlato anche nei nostri articoli - "Come combattere la dipendenza da cellulare" fino al caso eclatante dei campi di disintossicazione da internet cinesi "Web Junkie" - ma non ancora clinicamente riconosciuta. In ogni modo non occorre un parere medico, basta alzare gli occhi dal nostro smartphone per accorgercene da soli.


Fonte: La Repubblica
Link: Leggi articolo »

TAGS:  app |  dipendenza |  internet |  smartphone |  sms |  studio | 


« indietro

Il Portale degli SMS .::. Copyright © 2011 - 2017 Antherica Srl :: P.Iva/CF: 02058130358, REA: 247698, Capitale Sociale € 30.000 i.v.
Termini e Condizioni .::. Informativa sulla Privacy
Il sito web di Portale degli SMS non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin" Accetto