Portale degli SMS Invia SMS alta qualità da web a 6 centesimi
 
Username o numero di cellulare Password  
non ricordi la password?  
 
Vai alla pagina dedicata su Facebook
Home News Servizi Prezzi Come funziona Faq Quando usare il servizio Chi siamo Contatti Termini e condizioni
Si può anche vivere senza smartphone Si può anche vivere senza smartphone
12/11/2013

AT&T è il più importante operatore telefonico statunitense, con fatturati da capogiro e la quota di mercato più consistente che ha rappresentato benissimo nel suo ultimo spot le abitudini delle persone ormai addicted dello smartphone. C'è il ragazzo che perde il tram, la ragazza che tarda alla riunione di lavoro e il cuoco che rimane da solo al ristorante oltre l'orario di chiusura, tutto ciò per apripre qualche nuova app e controllare tutti i social che hanno ormai creato una vera e propria vita parallela. Pochi secondi bastano per provare quasi compassione per i personaggi coinvolti in questa disastrosa campagna pubblicitaria dei nuovi iPhone che deve reggere il confronto con il video virale di Charlene deGuzman e Miles Crawford intitolato I forgot my phone; video che ha letteralmente spopolato in questi ultimi mesi e che racconta come potrebbe essere piacevole una giornata libera dal cellulare che ogni tanto si dovrebbe trovare il coraggio di lasciare a casa per godersi tutto il resto in santa pace.



                                                                                                                                                         




Fonte: HDblog.it
Link: Leggi articolo »

TAGS:  at&t |  cellulare |  dipendenza |  smartphone |  sms |  spot | 


« indietro

Il Portale degli SMS .::. Copyright © 2011 - 2017 Antherica Srl :: P.Iva/CF: 02058130358, REA: 247698, Capitale Sociale € 30.000 i.v.
Termini e Condizioni .::. Informativa sulla Privacy
Il sito web di Portale degli SMS non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin" Accetto