Portale degli SMS Invia SMS alta qualità da web a 6 centesimi
 
Username o numero di cellulare Password  
non ricordi la password?  
 
Vai alla pagina dedicata su Facebook
Home News Servizi Prezzi Come funziona Faq Quando usare il servizio Chi siamo Contatti Termini e condizioni
Storia e stereotipi del linguaggio degli SMS Storia e stereotipi del linguaggio degli SMS
01/01/2009

L'utilizzo sempre più assiduo di SMS a partire dagli ultimi anni Novanta ha portato a una neopistolarità tecnologica, ossia a un ritorno del predominio della scrittura sulla parola orale che dominava la società degli anni Ottanta, anni di maggior sviluppo dei media audiovisivi. Oggi gli SMS rappresentano la tecnologia di trasferimento di informazioni più diffusa al mondo. La diffusione di questo strumento di comunicazione a portato inevitabilmente alla creazione di un linguaggio a sé stante dovuta dalle prime difficoltà di scrittura. Infatti in origine non si potevano superare i 160 caratteri e per scrivere occorreva premere più volte lo stesso tasto. Il linguaggio degli SMS è caratterizzato da abbreviazioni e parole modificate per velocizzare la scrittura e andare dritti al concetto, per non parlare delle emoticon che stanno dilagando in questi ultimi anni. Ed è proprio a causa dell'utilizzo scorretto della grammatica che il linguaggio degli SMS viene percepito in maniera stereotipata come una neolingua pericolosa. Questo modo di vedere è stato messo in crisi dagli studi svolti in diverse aree linguistiche su insieme quantitativamente rilevanti di SMS che ne hanno messo in luce le caratteristiche positive. Il linguaggio degli SMS infatti non può essere definito nuovo perché trova le sue radici nel linguaggio giovanile degli anni Sessanta e nelle necessità di brevità dell'Ottocento a causa delle tariffe postali. L'SMS è diventato un social medium che viene utilizzato non solo nella comunicazione privata ma anche in quella istituzionale, giornalistica e pubblicitaria; è quindi un mezzo per la comunicazione da singolo a singolo ma anche da uno a molti.








Fonte: Enciclopedia Treccani
Link: Leggi articolo »

TAGS:  160 caratteri sms |  cellulare |  difficoltà di scrittura |  emoticon |  linguaggio sms |  media audiovisivi |  parole modificate |  predominio della scrittura |  sms |  storia sms |  sviluppo dei media |  tecnologia |  utilizzo scorretto grammatica |  velocizzare la scrittura | 


« indietro

Il Portale degli SMS .::. Copyright © 2011 - 2017 Antherica Srl :: P.Iva/CF: 02058130358, REA: 247698, Capitale Sociale € 30.000 i.v.
Termini e Condizioni .::. Informativa sulla Privacy
Il sito web di Portale degli SMS non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin" Accetto